Meditatevi – Etichette

Meditatevi – Etichette

uomo-in-scatolaNuova puntata della Rubrica Meditatevi. Oggi DaGuru ci farà conoscere quello che pensa a proposito delle etichette e di quanto sono limitanti per la nostra conoscenza. L’unica avvertenza è di non leggere il post di oggi senza aver letto i precedenti. Buona lettura.

La Redazione

 

 

Etichette.

Hai mai riflettuto sul fatto che le cose che non conosci sono le uniche che dovrebbero interessarti? [Fallo adesso].

Esiste però un meccanismo subdolo che inibisce la conoscenza del nuovo, ce lo fa etichettare e considerare malevolo per la nostra vita: si chiama Giudizio.

Quante volte l’abbiamo fatto senza accorgercene?


“Lui ha l’amante.. è sicuro!”
“Per avere successo l’ha data..”
“Non parla con nessuno, deve avere qualcosa da nascondere..”
“E’ Finocchio..”
“Negro..”
“E’ venuto a rubarci il lavoro..”
“Violentata? Bhe.. era vestita come una zoccola…”


E’ facile pensare che in tutto questo non ci sia nulla di male. [Non le penso veramente quelle cose, ma almeno mi sono sfogato]. Voglio però farti notare un pericolo.

Al tuo vero IO [alla tua essenza] non interessano questo tipo di cose. Il Giudizio viene espresso dalle tue Sub-personalità [L’Io non parla, l’Io fa.]. E’ probabile che la maggior parte dei pregiudizi risolti della tua esistenza lo siano stati perché non li hai ascoltati.

Ma che vantaggio ottengono le Sub-personalità dal Giudizio? E’ sempre la Paura che ti fa abbandonare il timone a favore delle Sub-personalità. Loro [le Vocine] sembra che sappiano sempre cosa è giusto e cosa è sbagliato. Ti accorgi di quanto velocemente mettano un etichetta a tutto ciò di cui non hai vera esperienza?

Il Giudizio limita l’azione del tuo vero IO.

Attenzione perché questo non è un meccanismo arcano di cui pochi eletti sono a conoscenza. Al contrario. Mettendo a tacere la tua consapevolezza ti trasformano in pecora tra le pecore [pronta per essere tosata].

Pensaci seriamente. I Giornali, le Trasmissioni Televisive, le Soap, la Politica… tutto incentrato sul pettegolezzo. Tutto studiato per eleggerti Giudice nel niente. Tu giudichi, pensi di aver esaurito così il tuo compito e  non fai nulla di reale per migliorare la tua situazione.

Chi conosce questo meccanismo [non pochi] fa quello che vuole delle tue tasche e della tua coscienza.

Nutri e cresci il tuo IO… non giudicare.

DaGuru

[@D4Guru]

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.