Tag Archives: società

Democrazia?

Mi sembra di averlo già scritto in passato, ma va da sé che lo sto già riscrivendo… Se veramente erano democratici non lo scrivevano nel nome del partito. Così come…

vi siete mangiati tutto, anche la fiducia

Oliver Cromwell, nel 1653, fece irruzione nel palazzo del Parlamento inglese e pronunciò queste parole. Mai accezioni come queste furono più realistiche ed anacronistiche:

Il nostro futuro

Premessa necessaria: B.C.E. ( Banca Centrale Europea ) e BANKITALIA s.p.a. ( Banca D’Italia ). Che differenza c’è tra queste banconote? Chi le crea? Con certezza assoluta possiamo dire che…

angolo del Cineforum – perché non si vive di sole parole

In questo post sono raccolti una serie di video denuncia molto interessanti per chi ha bisogno di materiale informativo o semplicemente per chi vuole documentarsi e acculturarsi sui temi più…

siamo quel che mangiamo

Avviso: questo ipertesto non è per una lettura frettolosa. Gli argomenti trattati, qui contenuti, possono impegnarti per ore, i risultati cambiare il tuo modo di vedere le cose dall’interno e…

batterie esauste

In un lontano passato, provvedendo all’acquisto di un nuovo pacco batterie per le mie apparecchiature elettroniche, che fossero per il mouse wireless, per una radiolina portatile, per un modellino telecomandato…

operatori telefonici: lealtà verso i consumatori

Non solo il turismo ha rallentato ad agosto, anche le compagnie telefoniche hanno ridotto la velocità. Negli ultimi giorni di luglio H3G Italia ( Tre ) ha installato una rete…

uomini e donne

Tolte certe donne e tolti certi uomini, che per forza di cose sono l’eccesso ed è giusto che ‘eccezionino’ per confermare la regola, siamo fondamentalmente uguali, identici in tutto e…

fine dei giochi – ricomincia a giocare

Il valore di questo mio appunto è prettamente morale, sociale, etico, di spirito valutativo. Infatti non è mia intenzione spingerti a credere in un’utopia o far parte di leghe anti-complotto…

le banche, i banchieri e il denaro

una storia per capire… alias: la soluzione sotto ai nostri occhi Testo di Louis Even. Tratto da www.prolognet.qc.calciydelmonev.htm L’incredulità è come l’erbaccia, un’idea con molte teste che ricrescono man mano…

il contratto

Io sottoscritto/a, nome e cognome, accetto con la formula del tacito assenso e della collaborazione i seguenti punti: Accetto la competitività come base del nostro sistema, anche se sono cosciente…

Piccola lamentela di un Peace Man

Per predisporsi a questo testo che segue è necessario capire dove siamo: Quinto potere di Sidney Lumet del 1976. Sembra in realtà girato ieri. Fratelli e Sorelle I’m a Peace…

prima di ogni impresa c’è sempre un sogno

quale è il tuo sogno? in che cosa credi? in quale avventura ti butteresti a capofitto credendo in tutta te stessa? attenzione! i sogni evolvono, cambiano e mutano a seconda…