TRC e altre nefandezze

Delusione e amarezza. Se è vero che ora è troppo tardi per parlare di TRC e che bisogna assolutamente farlo per mettere mano su quei soldi ( perché mi par di capire che altro motivo reale non c’è ), ci si rende anche perfettamente conto che i nostri dipendenti nel consiglio comunale non hanno il minimo interesse ad ascoltare cittadini che pongono semplici e giuste obiezioni.

Leggi tutto “TRC e altre nefandezze”

Share

amo te con tutto me stesso

penso
una lacrima d’istante verso
penso
a un attimo di vita intenso
penso
quando il pensare percuote l’animo
penso
quanto distante è il tempo
penso
al valore del sentire, del sentito, sentirò
penso
quel che mi è concesso fare dire
penso
dove le regole finiscono
penso
dolce morire in braccio a te
Leggi tutto “amo te con tutto me stesso”

Share