A Rimini un Flash Mob sull’allattamento.

A Rimini un Flash Mob sull’allattamento.

Oggi su qui su Citizen si parla di seno e, più precisamente di allattamento. Cosa centriamo noi con l’allattamento è presto spiegato: dal 1° al 7 di ottobre si celebra la settimana dell’allattamento materno e, proprio qui a Rimini, alcune mamme hanno organizzato un Flashmob in tema: Legami di Latte.

Qualche buontempone ci starà già dipingendo come degli appassionati di tette, il che in altri frangenti non sarebbe nemmeno una falsità, ma questo articolo vuole mettere in evidenza un’iniziativa seria con un significato profondo.

Ce ne parla Giorgia, giovane madre, che, oltre a partecipare, ha un ruolo anche nell’organizzazione.

D.C.: Allora Giorgia… come è nata l’idea?

Giorgia: Come ti dicevo dall’1 al 7 di ottobre c’è la settimana dell’allattamento materno, che serve per promuovere questo gesto così naturale. Una pratica non realmente supportata, purtroppo ancora ci sono tanta ignoranza e credenze popolari a riguardo al latte materno, cosa che fa molto comodo a chi vende latte artificiale … latte che non ha gli stessi benefici, ma questo è un altro discorso.

 D.C.: Ok, ma perché proprio un Flash Mob?

Giorgia: L’idea di partecipare ad un Flash Mob me l’ha data un’amica, che aveva letto di un’iniziativa simile su Facebook . La stavano organizzando a Fano ormai più di un mese fa. Creare una festa di mamme che allattano in pubblico come gesto normale e naturale, non guardato con stranezza è una cosa molto bella e sensibilizzante. Può far capire quanto si può fare e quanto la società deve fare per tutelare questa cosa.

 D.C.: Dunque tu ritieni che non sia tutelato …. parli per esperienza personale?

Giorgia: Si. I primi due mesi dalla nascita di mio figlio sono stati in salita. L’allattamento era partito nel peggior modo, quindi mi causava dolore fisico e sofferenza mentale. Ad una settimana dalla nascita ho deciso di avvalermi di una figura professionale: la consulente per l’allattamento Chiara Rigoni… È venuta a casa e ha passato una mezza giornata con noi aiutandomi ad attaccare bene Lorenzo, spiegandomi tante dinamiche, dandomi tante informazioni utili e soprattutto VERE sull’allattamento. Per guarire dai primi traumi ci sono voluti due mesi, nei quali non abbiamo mai mollato e lei mi ha seguito, anzi ci ha seguito, costantemente con tutta la sua passione….

 D.C.: Che ti ha trasmesso a quanto pare…

Giorgia: Credo che se non avessi sofferto non avrei mai capito l’importanza di tale gesto. Spesso molte cose si danno per scontate. Iniziare un buon allattamento non è cosa semplice. Puoi avere la fortuna che tutto vada bene, ma quando qualcosa si intoppa le difficoltà si moltiplicano giorno dopo giorno e allattare può diventare un grosso problema, uno stress non indifferente. Oggi sono contenta del nostro percorso e so quanto vale quel momento intimo con il mio bambino.

 D.C.: Un gesto intimo può essere protagonista di un Flash Mob?

Giorgia: Prima che mio figlio nascesse ero scettica sul’allattare in pubblico perché molto pudica… Ora non mi importa perché il mio seno è nutrimento per la mia creatura e trovo che sia estremamente normale. Allatto tranquillamente anche in luoghi pubblici.

D.C: E dunque non ti intimidisce. Come è stato organizzato?

Giorgia: Ho parlato a Chiara del Flash Mob di Fano e le ho chiesto se si organizzava qualcosa per Rimini… Dopo qualche intoppo iniziale siamo partite con il creare un evento su Facebook e coinvolgere amici e parenti, non solo mamme che stanno allattando. Purtroppo siamo partite un po’ tardi, anche ad affiggere i volantini nei negozi del centro… Speriamo però nella partecipazione di tante persone, deve essere una festa positiva. L’intento principale è di far capire che ci sono tante valide figure professionali in grado di aiutare chi vuole allattare al seno qualora si presentino delle difficoltà. Allattare fino a quando la mamma se la sente, addirittura fino a 2 anni, è qualcosa di normale e che al bambino può fare solo bene, sia a livello fisico sia a livello morale.

Che dire… allora il 4 ottobre in Piazza tre Martiri tutti al Flash Mob dell’Allattamento. L’orario lo sapete, è quello della poppata!

P.S.

Tutte le informazioni sulla Pagina Facebook dell’Evento: Legami di Latte.

Davide Cardone

[@DadoCardone]

locandina

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.